Crea sito
gen 21, 2020 - Senza categoria    No Comments

“LA PROCESSIONE DEI PICCOLI” CON LE MINIATURE DEL FERCOLO DI SAN SEBASTIANO E DELLA VARETTA A MISTRETTA.

 

1 ok

Da quest’anno 2020 la festa di San Sebastiano si è arricchita di un nuovo evento: la “Processione dei Piccoli”.
La devozione del popolo amastratino a San Sebastiano, patrono della città di Mistretta, è grande.
Anzi immensa!

1a ok

1b ok

Essa si manifesta anche attraverso i bambini che, vestiti come i portanti adulti, indossando il tradizionale abito costituito dalla camicia bianca, dal fazzoletto color carminio, dai pantaloni di velluto nero, dalle calze grigie di lana filata, per richiamare la cultura contadina,  hanno assunto l’incarico di portare sulle loro spalle il peso delle miniature della vara di San Sebastiano e della varetta per la “Processione dei Piccoli”.

2piccolo portante ok

3 nipote  iraci ok

Giorno 18 gennaio 2020 le miniature della vara di San Sebastiano e della varetta sono entrate nella chiesa del Santo Patrono a Mistretta per ricevere la benedizione, impressa da Mons. Michele Giordano durante la messa vespertina.

3a ok

4 ok

5 igresso in chiesa vara ok

 A TUTTI OK

CLICCA QUI

 

Il giorno successivo, esattamente domenica, 19/2020, si è svolta la “Processione dei Piccoli”.  Infatti, per la prima volta le miniature della vara di San Sebastiano e della varetta sono state portate in processione dai “portanti bambini”.

I piccoli, circa 80 Bambini, dai 6 ai 12 anni di età, nella ricorrenza dei  festeggiamenti in onore di San Sebastiano sono stati i diretti protagonisti in quello che rappresenta simbolicamente il gesto di consegna dei portanti alle nuove generazioni. I piccoli portanti, infatti, indossavano il tradizionale abbigliamento dei portanti adulti.
Durante il cammino processionale hanno seguito il percorso che il fercolo di San Sebastiano percorre due volte all’anno lungo le vie della città: il 20 gennaio, il giorno del Suo martirio, e il 18 agosto, il giorno “ra festa ri vutu”, “della festa del voto”. Come da tradizione, il fercolo di San Sebastiano è stato preceduto dalla Varetta degli Angeli e con i ceri votivi, simbolo delle grazie ricevute. la reliquia di San Sebastiano è stata portata nelle mani di Mons. Michele Giordano.

5a ok

5b ok

5c ok

B padre miche envaretta OK

6 ok

7 ok

7a ok

 D san swbAS OK

E san seb OK

 

CLICCA QUI

 

 

I bambini portanti hanno svolto questo piacevole compito con fede, con entusiasmo, assumendo un comportamento composto, ordinato e corretto.

I piccoli hanno imitato i grandi!
La tradizione, come in questo caso dei portanti che si tramanda da padre in figlio, è importante in ogni cultura e in ogni civiltà.
E’ un valore inestimabile per le nuove generazioni che avvertono il desidero di rimanere legati alle antiche tradizioni. Tradizioni familiari,sociali, religiose, che sono l’anima di ogni comunità e che rappresentano il patrimonio culturale-storico-religioso.
La processione dei piccoli portanti  è stata l’anteprima della festa grande del patrono San Sebastiano che si conduce, attraverso il cammino processionale della vara grande di San Sebastiano e della varetta il 20 gennaio. Lodevole il comportamento dei genitori. Hanno accompagnato i loro figli, durante il percorso, con sorrisi e con carezze, orgogliosi di aver abbigliato i  piccoli portanti. La processione è stata animata dal suono della Banda musicale e dalla presenza di tanti mistrettesi commossi ed entusiasti.
Gli artisti che hanno realizzato il piccolo fercolo di San Sebastiano nel 1996 sono stati i signori: Pane Sebastiano, Pane Andrea, Pane Maurizio, Tamburello Antonino.
Gli artisti che hanno realizzato la varetta nel periodo fine anno 2019 inizio anno 2020 sono stati i falegnami: Nino Lipari e Amato Giuseppe e il ceramista Antonino Manno che l’ha decorata.

7b ok

8 ok

9 ok

10 ok

I capolavori: la varetta

11 ok

La vara piccola di San Sebastiano

12 ok

Le miniature insieme alla vara grande di San Sebastiano

13 ok

I calorosi complimenti e ringraziamenti, pertanto, sono stati diretti a coloro che  hanno realizzato le miniature della vara e della varetta, al comitato dei festeggiamenti di San Sebastiano, per avere sollecitato questa iniziativa di aggiungere la miniatura della varetta, a quanti hanno contribuito materialmente alla realizzazione di queste opere: le ceramiche Colorcotto snc, la Ditta Fratelli Tusa, la cartolibreria Pellegrino, la corniceria Belle Arti Torcivia, la falegnameria Marchese Vito e figlio, la Direzione Presidio Ospedaliero di Mistretta.
Che l’amore di Dio e di San Sebastiano possa riempire la vita di questi piccoli portanti aprendo il loro cuore e la loro  mente guidandoli nella giusta via, e tutta la comunità  amastratina .
W San Sebastiano!

Il commento di Antonio Manno, di Lipari Antonino  e di Giuseppe Amato: “ Ci abbiamo messo tutto l’impegno possibile. E’ il cuore che ha diretto i lavori.  Ringraziamo il comitato di San Sebastiano per aver creduto nelle nostre capacità. Adesso tocca a loro…ai nostri piccoli portanti che domani ci renderanno orgogliosi. W S. Sebastiano!!!.
Viva San Sebastiano!

Invocazione a San Sebastiano

14 ok

15 preghiera ok

.

 

 

Print Friendly

Got anything to say? Go ahead and leave a comment!

*

Powered by AlterVista


Hit Counter provided by Sign Holders