Crea sito
ott 5, 2019 - Senza categoria    No Comments

LA I° MARATONINA “LICATA CITTA’ DI MARE “ 29 SETTEMBRE 2019

 

  1 ok

Una festosa e allegra giornata è stata vissuta dagli atleti che hanno partecipato con entusiasmo alla I° Maratonina effettuata a Licata il 29 settembre 2019.

2 ok

3 ok

 Hanno partecipato 428 atleti provenienti da tutte le parti della Sicilia e anche dall’Italia: da Mantova, da Pisa, da Roma e da Bologna.
Gli atleti più giovani sono stati: Francesco Meli, di 9 anni, e Isabella Knez, di 7 anni.
Gli atleti più grandi sono stati: i signori Francesco Sabatino e Liliana Ciotta.
Le squadre che hanno partecipato alla competizione sono state 57.
Le categorie più rappresentate sono state: la SM45 con 51 atleti, la SM50 con 42 atleti e la SM40 con 32 atleti. Al femminile le categorie più partecipanti sono state: la SM50 con 8 atleti e la SM40 con 6 atleti. L’associazione GS Valle dei Templi ha partecipato con 20, l’Atletica Canicattì  co18, No al Doping Ragusa con 17 e la Pro Sport Ravanusa con 13atleti. 15 gli atleti con  Runcard.
In totale, per la maratonina di 21 Km hanno gareggiato 224 atleti, per la maratonina dei 10,5 km hanno gareggiato 87 atleti e per la passeggiata di 6 km hanno partecipato 117 atleti, fra i quali i due bambini Francesco Meli e Isabella Knez.
La società più numerosa è stata l’ASD Atletica Licata che, ai nastri di partenza, ha schierato 33 atleti.
La manifestazione è stata organizzata dall’ASD Atletica Licata, l’Associazione Sportiva Dilettantistica, con finalità di promozione dell’Atletica Leggera, con particolare attenzione al Podismo e al Trail.
Un grazie particolare al signor Enzo La Cognata, attore principale dell’organizzazione della manifestazione.

4ok

E’ stato un progetto imponente, felicemente concluso, da parte degli organizzatori dell’ASD Atletica Licata che hanno già avuto il merito di avere organizzato la “StraLicata” negli anni 2018 – 2019.
La manifestazione della I° Maratonina a Licata era stata inserita nel calendario nazionale della Fidal (circuito Bronze).
I percorsi erano tre: la maratona di 21Km,  la mezza maratona di 10.5 km e la passeggiata 6 Km “Walk”, gara non competitiva.
Gli atleti si sono riuniti nella Piazza Progresso, a Licata,  con il seguente programma orario:
alle ore 08.30 Ritrovo concorrenti e giuria di gara
alle ore 09.30 Partenza di tutte le competizioni
alle ore 12.00 Le premiazioni

CLICCA QUI

5 ok

6 ok

7 ok

8 ok

9 ok

Al responsabile di ciascuna società, prima dell’inizio delle competizioni, nel chiostro della chiesa di San Francesco è stata consegnata la busta tecnica contenente il pettorale e il chip per il cronometraggio che, messo ai piedi, ne registrava il passaggio su un tappetino.

10 ok

Quindi, tutti gli atleti insieme sono partiti dalla Piazza Progresso di Licata.  Dopo aver percorso parte del Corso Umberto I°, gli atleti hanno seguito percorsi differenti lungo le strade di Licata compatibilmente al tipo di gara scelto e alla distanza.
Il percorso lungo è terminato alla baia di Mollarella e della Poliscia.

11 ok

Il percorso

Tutti gli atleti, quindi, sono ritornati in Piazza Progresso per assistere alle premiazioni.
Le misure di sicurezza sono state rigide, anche perché molte strade del centro cittadino di Licata sono state chiuse al transito automobilistico e pedonale. Gli automobilisti, ma anche i pedoni, hanno rispettato i divieti di transito per le ore necessarie all’espletamento della gara.
Necessaria e insostituibile la presenza  delle forze dell’ordine, della Protezione Civile e di moltissimi licatesi volontari.
Hanno percorso i 21Km, guadagnando per primi il traguardo, il signor Abdelkrim Boumalik, di 57 anni, appartenente all’Atletica Canicattì, che ha impiegato 1h17’31’22’’ di tempo. L’atleta Dario Cucchiara, appartenente allo Sport Amatori Partinico, è giunto secondo raggiungendo il traguardo in 1h19’16” di tempo. L’atleta Aman Said Mahed, tesserato al GS Valle dei Templi di Agrigento, ha raggiunto il traguardo in 1h22’12” di tempo conseguendo il terzo posto.
Fra le atlete donne, la signora Liliana Scibetta, appartenente alla Pro Sport Ravanusa, ha conseguito il primo posto nel tempo di 1h36’22”, seguita dalle atlete Carmelinda Raimondi, della Runcard, con il tempo di 1h40’03” e Grazia Migliore, della Marathon Club Taormina, che ha impiegato il tempo di 1h46’54”.
Abdelkrim Boumalik e Liliana Scibetta, GLI ASSOLUTI, per essere arrivati per primi, sono stati premiati col grande trofeo della coppa.

12 ok

Liliana Scibetta – Abdelkrim Boumalik

Per i 10,5 chilometri sono saliti sul podio  gli atleti: Enzo Gianninoto, dell’Ultrarunning Ragusa, che ha percorso il tragitto in 40’48” di tempo, Antonio Giarratana e Carmelo Ursino .

OKOK

Tra le donne sono salite sul podio le atlete:  Vittoria Grado, della Pol. Athlon Ribera, che ha percorso il tragitto in 54’53” di tempo, Lucia Moltisanti, Agata Rinallo.

IMG-20191004-WA00 O01 OK

Anche questi vincitori hanno ricevuto in premio il trofeo della coppa.
Alla manifestazione non competitiva dei 6 chilometri hanno partecipato atleti giovani e meno giovani, molti dei quali di Licata, che hanno passeggiato sotto l’incitamento e gli applausi degli spettatori. Hanno ricevuto  la maglia tecnica.
Sulla manifestazione della I° Maratonina è intervenuto il dott. Andrea Burgio, Assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo di Licata, che ha partecipato.

13 ok

Il primo

Il suo pensiero: “Non posso non fare i complimenti agli organizzatori della “Maratonina di Licata” considerato che Licata ha vissuto una gran bella giornata sportiva: Tanti gli atleti provenienti da tutta la Sicilia e non solo che hanno gareggiato attraversando le strade cittadine. E’ stato bello vedere anche tanti cittadini licatesi, di tutte le età, che hanno partecipato alla 6 km. Un grazie meritato va ai vigili urbani del corpo di polizia municipale per il lavoro svolto negli ultimi due eventi sportivi svolti a Licata, la 1° edizione “Maratonina Licata”, organizzata dall’ Associazione Atletica Licata, e la 1° edizione del triathlon “Sprint league”, organizzata dall’associazione “TriRock “con la collaborazione degli Stati generali del turismo. Un ringraziamento doveroso va al comandante del corpo di polizia municipale di Licata, la dott.ssa Giovanna Incorvaia, sempre sensibile, disponibile e precisa affinché tutte le manifestazioni svolte riescano nel migliore dei modi. Un altro ringraziamento, non di meno, va fatto a tutti i volontari che, per questi eventi, sono stati presenti garantendo la giusta assistenza a tutti. Tengo a sottolineare che i volontari sono sempre coordinati dalla protezione civile comunale e, per questo motivo, ringrazio i responsabili del servizio”.
L’ASD Atletica Licata, l’associazione che ha organizzato ottimamente la manifestazione, ha ringraziato tutti i partecipanti dando appuntamento al prossimo anno.
Le parole del presidente dell’ASD, il signor Alberto Occhipinti: “Certo, abbiamo dovuto affrontare quegli intoppi che si presentano quando si organizzano eventi di questa portata, ma l’entusiasmo e l’affetto che tutti voi ci avete dimostrato durante la Iª Maratonina Licata Città di Mare hanno ripagato ogni nostro sforzo! Quindi:Grazie ai tanti atleti che hanno partecipato, a chi ci ha dato fiducia venendo da lontano e ai tanti che hanno scelto di esordire in una competizione insieme a noi. Grazie a tutte le persone che hanno condiviso l’esperienza della passeggiata e a chi è sceso in strada anche solo per sostenere la manifestazione.Grazie al Comune di Licata, al comando dei vigili urbani, alla Croce Rossa, alla Procivas, alla Guardia Costiera Ausiliaria, OPI ed AISA.Grazie a tutti gli sponsor, allo staff e ai volontari che si sono messi a disposizione nostra e degli atleti. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito materialmente alla realizzazione del punto di rinfresco:
Acqua Cavagrande
Cuttitta Frutta
Olio di Fousseni
Panificio Non Solo Pane
Panificio Pane Degli Angeli
Panificio Santamaria di Nicola e Angelo
Panificio del Corso
Pasticceria Chantilly
Dolci Tentazioni Di Nogara
Pasticceria Bonvissuto (Ccrso Roma)
Pasticceria Siciliana Morello FB PAGE
Alla prossima edizione!

Il commento di Alfonso Sciarratta: Grazie per gli sforzi che avete profuso. Noi abbiamo fatto del nostro meglio per dimostrarvelo.
Il commento di Antonio Giardina:  Grazie a voi tutti!
Il commento di Angelo Giordano:  Bravi evento ben riuscito.
ll commento di Roberto Alaimo: B R A V I.
Il commento di Concetta Rimmaudo: Grazie a voi …orgogliosa e felice di aver partecipato a una così bella gara. Alla prossima!
IL commento di Angelo Marino: Grazie a voi tutti e felicissimo di festeggiare il compleanno in corsa…..alla prossima.
Il commento di Salvatore Sessa: Complimenti per l’organizzazione e un plauso a tutti i volontari che erano lungo il percorso.
Il commento di Sandra Cambiano Pecorari: Grazie a voi, partecipare è stato entusiasmante…
Il commento di Gaspare Messina Dal team Francesco Ingargiola e dal sottoscritto: organizzazione perfetta, acqua a volontà, percorso molto tecnico. Alla prossima  verremo più allenati.  Quest’anno abbiamo voluto ricordare il nome del grande Ciccio a Licata.
Il commento di ASD Atletica Licata: ” È andata bene alla fine. [...] Caldo, caldissimo, ma anche tanta tanta acqua data lungo il percorso in tutti i modi (punti ristoro e organizzatori che facevano su e giù su moto a dare acqua. Che dire? Grandi… Organizzazione perfetta, si sono spesi, hanno dato il massimo).
Percorso duro e con alcune salite, ma al giro di boa ti trovi davanti delle spiagge superlative, mi sono anche fermata a fotografare. Prima di categoria perché unica atleta. Alla premiazione mi veniva un
gran ridere. Come temevo, dopo il 15esimo km la fascite si è fatta sentire, rallentandomi parecchio [...] ma a me interessava solo essere Finisher.
Finisher lungo strade dove sono cresciuta, lungo strade nelle quali accompagnavo al mare la mia meravigliosa mamma, che tanto adorava quelle spiagge. I ricordi erano come fitte dolorose, ma nel contempo dolcissime. Grazie, Licata, per le emozioni che oggi mi hai dato. Grazie a Liliana Ciotta per le bellissime parole!

Il commento di Nella Seminara: “ Meritate lodi a questi giovani licatesi dell’ASD Atletica Licata che, con entusiasmo agonistico, sanno organizzare magistralmente eventi così importanti che rafforzano non solo le capacità associative, ma diffondono il nome e le bellezze di Licata. Veramente bravi!”

La fonte: Siciliarunning.it

 

 

Print Friendly

Got anything to say? Go ahead and leave a comment!

*

Powered by AlterVista


Hit Counter provided by Sign Holders